Gli articoli di Easywork Italia

EasyWork per la sicurezza sul lavoro

Il medico veterinario: una risorsa anche per l’uomo

Questa figura esercita la medicina veterinaria con lo scopo di tutelare la salute degli animali, ma anche quella dell’uomo negli ambienti in cui vi sia una coesistenza di entrambe le parti, risulta quindi impegnato in due grandi settori: quello della Libera Professione e nel SSN (Sistema Sanitario Nazionale).

L’importanza che assume nel SSN deriva da attività legate alle produzioni alimentari, alla loro corretta gestione e alla valutazione dei rischi relativi alla Sicurezza Alimentare, salvaguardando quindi l’uomo da pericoli connessi a malattie animali o a prodotti di origine animale contaminati.

Nel contesto del SSN può essere impiegato a più livelli: nazionale, aziende sanitarie regionali e locali, esercito. La valutazione dei rischi è quindi effettuata in relazione alle mansioni e agli ambienti di lavoro in cui opera (aziende zootecniche, macelli, laboratori…) fra i rischi più legati a questi settori troviamo: rischio fisico (tipo di infortunio in stretta relazione con la specie animale trattata), rischio chimico (reagenti e particolari medicinali) ed il rischio biologico (zoonosi).